La nostra Storia

La Fondazione Scuola di Alto Perfezionamento Musicale oggi è un ente strumentale del Comune di Saluzzo.

Nasce nel 1986 su progetto pilota dell’Unione Europea, con l’obiettivo di realizzare un’offerta formativa strumentale di alto livello e di accompagnare nel mondo del lavoro le professioni artistico-musicali.

Dal 1988, accanto ai corsi di perfezionamento strumentale di area classica, è attivo un Dipartimento dedicato alle nuove tecnologie per la formazione di professioni tecniche al servizio della produzione musicale.

Dal 2000 la Scuola APM si apre al territorio con l’attività dei corsi di base che viene implementata anche con laboratori didattici per le scuole ed eventi di divulgazione culturale.

Nel 2008 nasce la Fondazione Scuola di Alto Perfezionamento per promuovere e valorizzare la cultura musicale e contribuire allo sviluppo della rete culturale sul territorio che la ospita.

La Scuola APM accoglie all’interno dello stesso istituto, in un moderno college di respiro europeo, musica classica e antica, innovazioni tecnologiche della produzione e insegnamento di base. Il clima interdisciplinare in cui si trovano a convivere e interagire musicisti, compositori, arrangiatori, tecnici e studenti rappresenta il valore aggiunto più importante.In trent’anni di attività si sono alternati maestri come Sergiu Celibidache, Mstislav Rostropovich, Carlo Maria Giulini, Alexander Lonquich, e artisti come Solomon Burke, Paolo Conte, Franco Battiato, Francesco De Gregori, Claudio Baglioni, Africa Unite che hanno arricchito la città e il territorio di un pregevole patrimonio culturale.

La Fondazione

Dal 2008 la Scuola è divenuta “Fondazione Scuola di Alto Perfezionamento Musicale”. Come ente strumentale del Comune di Saluzzo, ha l’obiettivo di promuovere, realizzare e sviluppare attività diverse nell’area musicale, con particolare attenzione al sistema dei servizi e delle attività culturali in ambito locale. Questa attività di divulgazione vuole contribuire allo sviluppo della rete culturale del territorio, al fine di promuovere, in ambito nazionale e internazionale, l’immagine della città di Saluzzo e del territorio circostante. La Fondazione si occupa di gestire l’attività della Scuola APM, accreditata in Piemonte come agenzia formativa per la preparazione professionale degli operatori coinvolti nella filiera musicale, artistica e culturale.

Trasparenza

In ottemperanza a quanto disposto dall´art. 9 , comma 2 e 3 del decreto Legge 8 agosto 2013, n. 91, convertito con legge 7 ottobre 2013 n. 112 si comunica che:
– il presidente e legale rappresentante della Fondazione Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo, dott. Luca Ellena, è stato confermato in tale incarico con delibera del C.d. A. del 29/07/2014.

CURRICULUM VITAE DOTT. LUCA ELLENA – PRESIDENTE C.d.A
1992- Università degli Studi di Torino – Laurea in Scienze Agrarie
1992 ad oggi – Azienda Sedamyl – Procuratore speciale della Società con incarichi di rappresentanza, impiegato amministrativo con incarichi di supervisione e coordinamento, auditors aziendale ISO 9000, impiegato tecnico con incarichi di ricerca e sviluppo.

COMPENSI RELATIVI AL RAPPORTO DI LAVORO, DI CONSULENZA O DI COLLABORAZIONE
Presidente del Consiglio di Amministrazione: dott. Luca Ellena
Compensi relativi al rapporto di lavoro, di consulenza, di collaborazione o rimborso spese:
– negli anni 2014-2015-2016 = €. 0,00

Scarica lo statuto

Relazione revisore unico 2016

Il collegio dei revisori è composto esclusivamente dal Dott. Paolo Rabbia. Il suo mandato è compreso da luglio 2014 ad aprile 2019 (secondo decreto sindacale n°116 del 17-7-2014).

Bilancio 2016-2017

Art Bonus

L’Art Bonus è la misura promossa dal Governo per favorire il mecenatismo culturale attraverso un credito di imposta al 65% per il 2015, confermato per gli anni a venire, e che riguarda anche le Fondazioni come la Scuola di Alto Perfezionamento Musicale.

In particolare il credito d’imposta del 65% è riconosciuto per le donazioni a favore di:
a) Interventi di manutenzione, protezione e restauro di beni culturali pubblici;
b) Musei, siti archeologici, biblioteche e archivi pubblici;
c) spese di investimento per Teatri pubblici e Fondazioni lirico sinfoniche

Risultano beneficiari del credito d’imposta:
– le persone fisiche e gli enti non commerciali nei limiti del 15 per cento del reddito imponibile;
– i soggetti titolari di reddito d’impresa nei limiti del 5 per mille dei ricavi annui.

Informazioni su come effettuare l’erogazione liberale

Denominazione Ente – Fondazione Scuola di Alto Perfezionamento Musicale
Conto Corrente bancario – Bene Banca – Credito Cooperativo di Benevagienna
IBAN: IT 35 K 08382 46770 000110102994
Causale: “Art Bonus – Erogazione Liberale per Fondazione Scuola di Alto Perfezionamento Musicale – Riqualificazione della Sala Verdi”

Visita la pagina del progetto di riqualificazione della Sala Verdi
Per informazioni inviare e-mail al seguente indirizzo: apm@scuolaapm.it

Consiglio di Amministrazione

Luca Ellena, Presidente

Massimiliano Flora, Consigliere

Enrico Sabena, Consigliere

Giorgio Signorile, Consigliere

Maria Paola Viano, Consigliere

Alberto Basso, Presidente onorario

Staff

Direttore generale
Gianfranco Mattalia: gianfranco.mattalia@scuolaapm.it

Direttore artistico
Ivano Scavino: ivano.scavino@scuolaapm.it

Responsabile gestione corsi
Mauro Loggia: mauro.loggia@scuolaapm.it 

Responsabile accreditamento e comunicazione
Francesca Fraire: francesca.fraire@scuolaapm.it

Ufficio stampa
Alberto Dellacroce: alberto.dellacroce@gmail.com

Segreteria didattica
Lorena Olivero: lorena.olivero@scuolaapm.it

Segreteria amministrativa
Maria Cristina Bindolo: mariacristina.bindolo@scuolaapm.it

Coordinatore didattico
Marco Canavese: marco.canavese@scuolaapm.it

Segreteria dipartimenti musica e teatro
Francesca Fraire: francesca.fraire@scuolaapm.it

I nostri Partner Istituzionali

I nostri Partner sul territorio

Hai qualche domanda? Scrivici!

Compila il modulo di contatto. Ti risponderemo al più presto.



Utilizzando questo modulo di contatto acconsenti all'utilizzo e alla registrazione dei tuoi dati.