35 ANNI DI APM

EVENTI IN OCCASIONE DEL COMPLEANNO E PRESENTAZIONE DEL NUOVO LOGO

L’anno 2021 si conclude con un importante traguardo dell’APM: 35 anni di attività e di formazione nell’ambito artistico- musicale.

La storia della Scuola inizia nel 1986 con un progetto pilota dell’Unione Europea volto a specializzare con corsi di alta formazione i musicisti diplomati presso i conservatori statali.

Due anni dopo, accanto ai corsi dell’area classica, viene inaugurato il dipartimento dedicato alle nuove tecnologie per la formazione di professioni tecniche al servizio della produzione musicale.

Da allora la Scuola APM ha maturato esperienze di formazione superiore in ambiti classico e tecnologico, spesso attuando progetti pionieristici attraverso i quali ha specializzato migliaia di giovani provenienti da tutto il mondo, favorendone l’inserimento in strutture di fama internazionale quali orchestre, studi di registrazione, case di produzione e nuove attività legate alle tecnologie del suono.

Parallelamente ai corsi di specializzazione, l’attività della Scuola negli anni si è estesa anche alla formazione di base; sono stati istituiti percorsi strumentali e vocali per bambini e adulti, laboratori didattici per le scuole e sono stati promossi eventi di divulgazione culturale.

L’ambiente, l’atmosfera e le persone che costituiscono la Scuola APM sono stati fonte d’ispirazione per molti giovani musicisti che qui hanno maturato la loro formazione, dai più grandi ai più piccoli.

Ed è proprio con i più piccoli che si darà il via ai festeggiamenti di questo compleanno, con una serie di eventi tra dicembre e gennaio atti a ripercorrere a ritroso i principali percorsi didattici della Scuola. Si partirà appunto dai bambini per arrivare a festeggiare con i musicisti dell’alta formazione musicale e con gli specialisti del campo tecnologico.

Sabato 18 dicembre verranno proposti due incontri dedicati ai bambini per proseguire martedì 21 dicembre con il concerto dell’orchestra giovanile presso la Chiesa di S.Agostino e giovedì 23 dicembre al Cinema Teatro M.Olivero con il concerto di ensemble strumentali e dell’orchestra della scuola di base.

Chiuderanno i festeggiamenti due eventi nell’ambito della formazione specialistica: sabato 29 gennaio al Cinema Teatro M.Olivero Concerto  di musica elettronica con Elusive Balance – Ozmotic – Touch. Domenica 30 gennaio il Concerto di musica classica in Sala Verdi con il Trio Rigamonti in collaborazione con Le Dimore del Quartetto.

 

L’occasione sarà gradita per presentare il nuovo logo della Fondazione.

 

EVENTI PER COMPLEANNO APM

18 dicembre – Sala Verdi APM

 

Per piccole orecchie

Concerto interattivo per famiglie con bambini 0-3 anni

Musicisti e strumenti d’arte incontrano oggetti sonori e voci, per un’esperienza unica!

Evento gratuito su prenotazione.

Posti limitati.

Ore 10 (Eventuali repliche ore 10.45 e ore 11.30)

 

A ritmo di Natale

Laboratorio musicale a tema natalizio per bambini 3-6 anni.

Voce, movimento, strumentario, gioco e tanto altro ancora! 

Evento gratuito su prenotazione.

Posti limitati 

Ore 15 (Eventuale replica ore 16)

 

21 dicembre – Chiesa di Sant’Agostino

Concerto dell’orchestra d’archi giovanile della scuola APM.

Direttore: prof. Antonio De Crudis

Ore 21,00

Evento gratuito su prenotazione.

 

23 dicembre – Cinema Teatro Magda Olivero

Concerto di ensemble strumentali e dell’orchestra della scuola di base

Direttore: prof. Giulio Gallarate

Ore 18,00

Evento gratuito su prenotazione.

 

29 gennaio 2022 – Sala Verdi APM

Concerto  di musica elettronica

Elusive Balance – Ozmotic – Touch

Ore 21,00

Evento gratuito su prenotazione.

 

30 gennaio 2022 – Sala Verdi APM

Concerto di musica classica

Trio Rigamonti

In collaborazione con Le Dimore del Quartetto

Ore 18,00

Evento gratuito su prenotazione.